Osservazioni prima della prima gara di 7 giorni1

Miei cari corridori dei sette giorni,

Siete coraggiosi, molto coraggiosi, eccezionalmente coraggiosi, divinamente coraggiosi, estremamente coraggiosi. Solo i coraggiosi possono e devono conquistare la meta finale, che è la soddisfazione senza nascita e senza morte. Questa soddisfazione senza nascita e senza morte che avete già nelle profondità delle vostre anime. Ora le state portando alla ribalta attraverso la vostra adamantina forza di volontà e il vostro insonne dono di sé al mondo esteriore della corsa e al mondo interiore del divenire. Essendo io un amante della verità e un cercatore della Verità suprema, desidero dirvi che state facendo qualcosa di molto significativo non solo per voi stessi e la vostra vita, ma anche per tutti coloro che amano la corsa esteriore e il divenire interiore.

Siete i corridori pionieri. Siete i soldati coraggiosi. Siete gli esploratori di domani. Siete estremamente coraggiosi in virtù vostro tuo dono divino di voi stessi al mondo che corre. Sono molto, molto orgoglioso di voi e molto, molto grato a tutti voi. vi sto offrendo a ciascuno di voi il mio cuore di gioia e la mia vita di infinita gratitudine mentre iniziate il vostro cammino.

Questa è una gara di sette giorni. Il numero sette ha un significato molto speciale per coloro che studiano la spiritualità. Secondo il modo di pensare indiano, ci sono sette mondi superiori e sette mondi inferiori. Poiché siamo esseri umani, abbiamo già superato i confini dei sette mondi inferiori. Ora stiamo salendo in alto, più in alto, sempre più in alto nei sette mondi superiori. Ciascuno dei sette mondi superiori ha un tipo molto speciale di delizia dal donarci - delizia dell'unità e delizia dell'appagamento. Ogni volta che entriamo in un mondo superiore, entriamo in un mondo di estasi. Ogni volta che saliamo più in alto, questa estasi aumenta. Per tutto il tempo abbiamo a che fare con un oceano sconfinato e senza limiti di estasi; ma sebbene sia un oceano, tuttavia aumenta, poiché Dio il Corridore Supremo in ogni momento sta aumentando le Sue stesse Capacità, la Sua stessa Luce e la Sua stessa Delizia.

Sebbene questa sia una corsa di sette giorni, per favore non pensate a tutti e sette i giorni mentre correte. Pensate solo a un giorno alla volta. Poi, non pensate nemmeno a un giorno; pensate solo a sette ore. Quindi, per alcuni minuti, pensate solo a un'ora. Se riuscite a dividere mentalmente la gara e a scomporla in parti separate, otterrete molta più energia e molta più gioia durante la corsa. Ogni volta che la vostra mente diminuisce la quantità di tempo che dovete correre, otterrete un'enorme forza e vigore interiore. Quindi non tenete a mente sette giorni. Andate al vostro ritmo, ma dividete mentalmente la gara per rendere la distanza il più breve possibile. In questo modo avrete sempre forza interiore e potrete correre durante tutta la corsa.


  1. PRT 3. 14 ottobre 1988, Flushing Meadows-Corona Park, New York