VIII

Traslitterazione
"Bhadram karnebhih srunuyama devah
Bhadram pasyemaksabhir yajatrah;
Sthirair angais tustuvamsas tanubhih
Vyaséma deva-hitam yad ayuh."

Traduzione

O Divinità Cosmiche, che noi possiamo ascoltare con le nostre orecchie umane tutto ciò che è di buon auspicio.
O Dei che sono veramente degni di essere adorati, che noi possiamo vedere con i nostri occhi umani tutto ciò che è di buon auspicio.
Possiamo noi godere la nostra vita da Te donata, offrendo a Te costanti lodi con il nostro sano corpo e l'esistenza terrena.

Commento

Ascoltare una cosa di buon auspicio è invocare Dio l'Ispirazione e Dio l'Aspirazione.
Vedere una cosa di buon auspicio è sentire Dio la Luce e Dio la Delizia.