Domanda: Qual è la qualità essenziale di cui un cercatore ha bisogno per entrare nel tuo sentiero?

Sri Chinmoy: La qualità essenziale di cui un cercatore ha bisogno, non solo per entrare nel mio sentiero, ma per entrare in qualsiasi sentiero, è la sincerità. Il cercatore deve chiedersi se ha davvero bisogno di qualcuno per riempire la sua vita. In questo momento ha bisogno di qualcuno, perché non ha ancora stabilito un libero accesso alla sua vita interiore, dove è assolutamente e indissolubilmente un tutt'uno con Dio. Verrà un giorno in cui il cercatore si renderà conto che la sua altezza più alta e trascendente è Dio stesso, ma non può rivendicare l'Altissimo come proprio al momento perché la maggior parte delle volte nuota e annega in un mare di ignoranza. Pertanto, deve sentire che c'è qualcuno che tenta di illuminarlo. Come può cercare quella persona? Prima di tutto, deve guardare dentro al proprio cuore e deve guardare con sincerità. Se riesce a sentire che tutta la sua vita, corpo, mente, vitale, cuore e anima, è composta di sincerità, non solo è destinato a questo sentiero, ma a tutti i sentieri, e farà il progresso più rapido.

Ci sono molti sentieri e molti Maestri, ma ogni sentiero ha una sua qualità speciale. Tutti i sentieri e tutti i Maestri conducono il cercatore verso la Meta destinata, ma ogni per sentiero ha qualcosa di diverso e originale da offrire. Nel nostro cammino, abbiamo amore divino, devozione e resa incondizionata. Per acquisire queste qualità divine di amore, devozione e resa, dobbiamo donare noi stessi e, mentre doniamo, sentiremo la nostra unità con il Supremo. Quindi, se qualcuno vuole provare il nostro cammino, deve sentire la necessità di realizzare la più alta verità attraverso l'amore, la devozione e la resa divina. Se ha amore divino, devozione e capacità di arrendersi assieme alla vera sincerità, è più che qualificato a seguire il nostro cammino.