Parte I

SCA 611-617.-it Selezione dalla conversazione che ebbe luogo a Roma il 17 febbraio 1990, tra Sri Chinmoy e Don Antonio Tarzia (Direttore della casa editrice Edizioni Paoline), Venanzio Ciampa (giornalista e dirigente per la RAI) e suo padre Virgilio Ciampa.

Don Antonio Tarzia: Siamo dei religiosi. Per noi è importante essere tali e lavorare per Dio; dall’altro canto, io devo anche gestire una casa editrice. Nella mia vita quotidiana devo essere il direttore, e devo produrre in modo efficace.

_Sri Chinmoy:_ Dio è sia il Creatore che la Creazione. Egli è in Cielo ed Egli è anche sulla Terra. In Cielo è il Creatore, e sulla Terra è la Creazione. Ma il Dio che è in Cielo e il Dio che è sulla Terra sono la stessa Persona. Quando Cristo il Salvatore disse: "Io e mio Padre siamo Uno", era sulla Terra, nel corpo; ma era inseparabilmente uno con Suo Padre in Cielo.

La Creazione è la Manifestazione del Creatore. La tua casa editrice è parte della Creazione: in questo caso Dio manifesta la Sua Luce attraverso i libri. Il Cielo e la Terra sono come l’albero e il suo frutto: non possiamo separarli, essi sono tutt’uno.