Domanda: Come possiamo superare l'insicurezza?

_Sri Chinmoy:_ L'insicurezza viene quando dividiamo noi stessi dagli altri, e sentiamo che gli altri ci sono superiori, o piú forti, ma se abbiamo un cuore "childlike" e sentiamo unità con gli altri, non saremo mai insicuri. Un bambino di cinque o sei anni non è insicuro quando vede quanto suo padre sia forte, no, lui sente che la forza di suo padre è anche la sua. Se suo padre compra un'auto nuova, lui dice a tutti: "Questa è la mia macchina!": ha identificato se stesso con suo padre fino al punto da non esitare a considerare l'auto del padre come sua. Il padre non dirà: "Sciocco, non è la tua!" Al contrario, è orgoglioso che il bambino consideri le proprietà del padre come sue.

Allo stesso modo, se consideriamo Dio come intimamente nostro, Lui ci darà la Sua Infinità, la Sua Immortalità, il Suo Tutto, ma, ahimé, non lo facciamo: cerchiamo solo di ricevere da Lui una goccia di nettare-delizia, e poi ci separiamo, ecco perché siamo insicuri.