Dio è tutto

Per me, Dio non è solo il più bel Essere d'Oro o Spirito; per me Dio è tutto. Tutto ciò che è creazione di Dio incarna Dio. Tutto ciò che può essere visto nella creazione di Dio è di Dio e per Dio. Tutto ciò che apprezzi qui sulla terra non è solo un'incarnazione di Dio, ma Dio stesso.

Quando pensiamo a Dio in Cielo, abbiamo più fede in Lui. Ma Dio è anche qui sulla terra — dentro di me, dentro di te, dentro ognuno. Dio può essere oltre qualsiasi forma, o senza forma, come Luce infinita, Pace infinita, Beatitudine infinita. Ancora una volta, può essere nei nostri cuori, dove si trova la nostra vera esistenza. E se apriamo gli occhi e guardiamo la natura, le montagne e i fiumi, anche quello è Dio.

Quindi, non importa in che modo apprezziamo la realtà o vogliamo identificarci con la realtà, dobbiamo sentire che stiamo apprezzando e identificando noi stessi con la Divinità; e questa Divinità la chiamiamo o Dio o Spirito o Essere. Se non vuoi chiamarlo Dio, sei perfettamente libero di non farlo. Ma devi chiamarla felicità. La felicità stessa è Dio. Puoi apprezzare la bellezza della natura e se sei felice, allora la felicità che stai ricevendo è Dio. In una parola, se Dio deve essere definito, allora desidero dire che Dio è felicità.

Puoi dimenticare la parola "Dio" e dire "Verità". Uno dei grandi politici e grandi santi dell'India, il Mahatma Gandhi, disse: "Se dici 'Dio', alcune persone si opporranno immediatamente al concepimento; ma se parli di 'Verità', tutti sono d'accordo con te." Quindi se parlo di Verità, Verità sconfinata dentro la natura, allora sono soddisfatto, perché questa Verità mi sta dando felicità. Quindi tutto ciò che dà felicità è Dio. Può essere la natura; può essere un essere personale e anche un essere impersonale. Dio è tutto.