Consapevolezza, devozione, pienezza d'anima e altruismo1

Consapevolezza, devozione, pienezza d’anima e altruismo sono i miei amici per la vita. La consapevolezza ha trasformato la mia vita animale nella vita umana. La devozione ha trasformato la mia vita umana nella vita divina. La pienezza d'anima ha allungato la mia vita divina. L’altruismo ha reso immortale la mia vita divina.

La consapevolezza ha scoperto tutti i mondi superiori. La devozione ha scoperto tutti i mondi interiori. L'anima ha scoperto la vita universale di Dio. L'altruismo ha scoperto la Vita trascendentale di Dio.

La consapevolezza ha una connessione speciale con Dio il Creatore. La consapevolezza ha compiaciuto Dio il Creatore in un modo speciale. La devozione ha una connessione speciale con Dio il Salvatore. La devozione ha compiaciuto Dio il Salvatore in un modo speciale. La pienezza d'anima ha una connessione speciale con Dio il Liberatore. La pienezza d'anima ha compiaciuto Dio il Liberatore in un modo speciale. L’altruismo ha una connessione speciale con Dio il Supremo Cantante, Dio il Supremo Danzatore e Dio il Supremo Amante. L’altruismo ha compiaciuto Dio il Supremo Cantante, Dio il Supremo Danzatore e Dio il Supremo Amante in un modo speciale.

Sul piano fisico la mia amica consapevolezza mi ha reso intelligente, la mia amica devozione mi ha reso brillante, la mia amica pienezza d'anima mi ha reso puro, il mio amico altruismo mi ha reso sicuro. La mia amica consapevolezza sta sulla porta del mio cuore e impedisce all'ignoranza di entrare nella stanza del mio cuore. La mia amica devozione mi dice sempre di ringraziare ed essere grato al Pilota Supremo in me per quello che Egli ha fatto incondizionatamente per me. La mia amica pienezza d'anima mi aiuta ad identificare me stesso con Dio il Creatore, con Dio la creazione, con Dio l'Uno e con Dio i molti, e a godere la suprema unità con il mio Amato Supremo. Il mio amico altruismo mi aiuta sempre a diventare coscientemente parte essenziale di Dio la creazione, e uno strumento sottomesso di Dio il Creatore. Il mio amico altruismo mi dice che l'uomo non realizzato e non appagato di oggi sta inequivocabilmente divenendo l'uomo realizzato ed appagato di domani.

La scala della coscienza ha solo quattro gradini: la consapevolezza, la devozione, la pienezza d'anima e l’altruismo. La scala della coscienza che unisce l'anelito della terra con il Sorriso del Cielo è per il cercatore in me. Quando salgo sul primo gradino, la consapevolezza, la mia amica ignoranza del vecchio passato mi guarda ed è sorpresa, totalmente sorpresa, che io sia salito sul gradino della consapevolezza. Infine essa scompare nella totale frustrazione e fallimento. Quando salgo sul secondo gradino della scala della coscienza, la devozione, il sogno dell'ignoranza che una volta torturava tutto il mio essere e la mia esistenza anela alla trasformazione. Anelando esso si rivolge a me per essere trasformato nella realtà di saggezza. Quando salgo sul gradino della pienezza d'anima, il mondo della frustrazione, delle preoccupazioni, delle ansietà e del completo fallimento sta di fronte a me per il suo miglioramento, il suo progresso e il suo cambiamento radicale. Infine, quando salgo sul gradino dell’altruismo, io divento inseparabilmente una sola cosa con quello che il mondo ha e con quello che il mondo non ha. Quello che il mondo ha è un anelito interiore; quello che il mondo non ha è un sorriso con tutta l'anima dalle Altezze sempre trascendenti.

C'è solo un mondo esteriore, e questo mondo esteriore è il mio mondo di preparazione, che è fondato sulle mie consapevolezza, devozione, pienezza d'anima e altruismo.

2 15 Luglio 1977, 12:50 di pomeriggio — Auditorium Dag Hammarskjold, Nazioni Unite, New York


  1. EA42

  2. EA42