Altezza di Compassione e Luce di Giustizia1

"Mio Signore Supremo, Tu sei allo stesso tempo l'Altezza di Compassione e la Luce di Giustizia. Dimmi quale delle due consideri essere la migliore."

"Figlio Mio, se sei coraggioso la Luce di Giustizia è infinitamente meglio. Se sei debole l'Altezza di Compassione è infinitamente meglio. Ma desidero dirti che alla fin fine sia l'Altezza di Compassione che la Luce di Giustizia raggiungono la stessa destinazione. Entrambe adempiono allo stesso scopo.

Nel Gioco Cosmico a volte diventa per Me necessario usare la Luce di Giustizia. Altrimenti, se usassi sempre l'Altezza di Compassione, il progresso del cercatore che è in te sarebbe prorogato indefinitamente. Se il cercatore in te può affrontare la Luce di Giustizia certamente farai il progresso più veloce. Ma questa Luce di Giustizia deve essere ricevuta con gioia, con devozione e con tutta l'anima, solo allora servirà al suo scopo. Se la Luce di Giustizia viene subita con riluttanza, paura, o per necessità, e se c'è una resistenza interiore e un atteggiamento di ribellione la Luce di Giustizia fallirà nel suo scopo. "Figlio Mio, quando Io mostro la Luce di Giustizia, devi sentire che è il volto mascherato della Mia Attenzione, la Mia Attenzione per la tua perfezione che si mostra in modo chiaro. Quando mostro l'Altezza di Compassione indubbiamente è un processo più lento. Ma, ancora, se il cercatore che è in te non ti perdona, anche se Io ti ho perdonato, se senti rimorso, e sei risolutamente deciso con la tua volontà adamantina a non commettere mai più lo stesso errore, allora con la Mia Altezza di Compassione puoi correre velocissimamente. Puoi correre alla velocità più elevata divenendo infinitamente più cosciente e consapevole, diventando sincero in modo assolutamente rigoroso, severo con te stesso e completamente permeato di divina determinazione.

"Io impiego di più l'Altezza di Compassione che la Luce di Giustizia, figlio Mio, perché so che sulla terra ogni essere umano individualmente è debole. Perciò scelgo il processo più lento. Se potessi sempre usare la Luce della Giustizia il progresso sarebbe velocissimo, ma ci sarebbe il rischio che il tuo contenitore interiore ceda. Sono quindi riluttante ad usare la Mia Luce di Giustizia tanto quanto uso la Mia Altezza di Compassione. Così, quando uso l'Altezza di Compassione, devi prendere la determinazione di essere estremamente severo, severo senza pietà con te stesso. Sei tu che devi essere severo con la tua vita, in modo da poter essere un Mio migliore, più illuminante, più soddisfacente strumento.

"Quando uso la Luce di Giustizia ricevila con gioia, devozione e con tutta l'anima. Quando uso l'Altezza di Compassione, ricevila con il tuo mare di gratitudine e il tuo cielo di gratitudine e, nello stesso tempo, entra nel profondo di te e diventa infinitamente più severo con te stesso di quanto tu lo sia mai stato. Allora non ci sarà più nessuno stupido, grossolano errore che potrai commettere. La Luce di Giustizia e l'Altezza di Compassione sono uno, inseparabilmente una sola cosa, ma secondo la necessità, figlio Mio, Io utilizzo la Luce di Giustizia o l'Altezza di Compassione.

"Tu, come cercatore, come autentico cercatore, come cercatore senza compromessi, devi rimanere sempre felice, sia che Io usi con te l'Altezza di Compassione che la Luce di Giustizia. Se è la Luce di Giustizia, usa la tua felicità in modo molto costruttivo e, se si tratta dell'Altezza di Compassione, scava profondamente in te stesso e porta alla luce il tuo cuore di gratitudine. Poi satura il tuo corpo, vitale, mente e cuore di volontà adamantina, in modo da non ripetere più lo stesso deplorevole errore.

"L'Altezza di Compassione è la pioggia, la pioggia che benedice dall'alto. La Luce di Giustizia è la luce brillante del sole, il calore che brucia. Noi abbiamo bisogno di entrambe allo stesso modo, al fine di raccogliere la messe sovrabbondante della realizzazione, dal seme di aspirazione che germina lentamente, costantemente, infallibilmente in accordo con la Mia Visione interiore e la Mia Realtà esteriore."

2 4 Luglio 1977, 8:05 di mattina — Pista della Jamaica High School, Jamaica, New York


  1. EA8

  2. EA8